Primera División

    Diese Seite verwendet Cookies. Durch die Nutzung unserer Seite erklären Sie sich damit einverstanden, dass wir Cookies setzen. Weitere Informationen

    • Bin kein Ronaldo Fan, aber das war für mich keine Schwalbe und die Sperre für den kleinen "Schubser" finde ich auch extrem lächerlich.
      Dafür hat Pique mal wieder völlig versagt. Freut mich.

      kicker.de/news/fussball/intlig…uenf-spiele-gesperrt.html
      “Camminerò insieme a te, l’A.S. Roma è la mia vita. Quando giochi sento che, crescono i brividi dentro di me. Roma, tifiamo per la Roma, lottiamo per la Roma, sarò sempre con te. Passano gli anni, cambiano i giocatori e anche i presidenti, ma noi saremo qua. È la lupa che batte sul mio petto, la Roma è il nostro amore e noi siamo gli ultrà”.
    • Die haben ja noch nicht mal die Torlinientechnik? Also das Tor, welches da Barca "gestohlen" wurde war sehr eindeutig und das hätte man auch ohne Hilfsmittel sehen können. Erinnerte an das Tor von Milan gegen Juve welches nicht gegeben wurde.
      Sonst ein recht interessantes Spiel. Zaza hat geackert wie ein Tier. Zum Schluss hatte er sogar noch die Chance zum Sieg auf dem Fuß.

      Aber, dass die noch nicht mal den Chip im Ball haben hat mich doch sehr überrascht.
      “Camminerò insieme a te, l’A.S. Roma è la mia vita. Quando giochi sento che, crescono i brividi dentro di me. Roma, tifiamo per la Roma, lottiamo per la Roma, sarò sempre con te. Passano gli anni, cambiano i giocatori e anche i presidenti, ma noi saremo qua. È la lupa che batte sul mio petto, la Roma è il nostro amore e noi siamo gli ultrà”.
    • Montella zu Sevilla.
      “Camminerò insieme a te, l’A.S. Roma è la mia vita. Quando giochi sento che, crescono i brividi dentro di me. Roma, tifiamo per la Roma, lottiamo per la Roma, sarò sempre con te. Passano gli anni, cambiano i giocatori e anche i presidenti, ma noi saremo qua. È la lupa che batte sul mio petto, la Roma è il nostro amore e noi siamo gli ultrà”.
    • Montella schon wieder entlassen in Sevilla.
      kicker.de/news/fussball/intlig…olt-caparros-zurueck.html
      “Camminerò insieme a te, l’A.S. Roma è la mia vita. Quando giochi sento che, crescono i brividi dentro di me. Roma, tifiamo per la Roma, lottiamo per la Roma, sarò sempre con te. Passano gli anni, cambiano i giocatori e anche i presidenti, ma noi saremo qua. È la lupa che batte sul mio petto, la Roma è il nostro amore e noi siamo gli ultrà”.